Preparazione ai test di ammissione alle facoltà dell’area medico-sanitaria

Responsabilities Onlus offre la possibilità ai suoi associati di partecipare ad un primo ciclo di approfondimento su alcune materie dei test di ammissione alla Facoltà di Medicina e Chirurgia e corsi dell’area medico-sanitaria.

L’obiettivo è fornire agli studenti informazioni e tecniche per affrontare il test nonché la possibilità di un approfondimento su un approccio organico nell’ affrontare i quesiti sulla capacità logica, l’interpretazione dei testi, sul programma di fisica e matematica.

Il primo ciclo è strutturato su quattro incontri di 5 ore ciascuno da svolgersi nel mese di maggio 2013, al  sabato mattina.

Sede dell’ evento: Torino

Costo: € 20,00 per i soci di Responsabilities Onlus

Informazioni per aderire all’iniziativa: info@responsabilities.it

———————————————————————————–

Novità del Decreto Ministeriale del 24 aprile 2013:

Data del Test: 23 luglio 2013

Ora del Test: 11:00

Iscrizione  alla prova: iscrizione unificata sul portale di www.universitaly.it dal giorno 6 maggio 2013 e si chiude inderogabilmente alle ore 15.00 del giorno 7 giugno  2013.

Data di pubblicazione dei risultati del Test:

il 5 agosto 2013 vengono resi noti i risultati su http://accessoprogrammato.miur.it

il 26 agosto 2013 viene pubblicata la graduatoria nazionale di merito nominativa

Graduatoria

E’ stata introdotta la graduatoria nazionale di merito

Modalità

Confermati : Cultura Generale (5 quesiti) – Programmi del 2012 – Soglia minima di 20 punti

Modificati:  i criteri di valutazione (90 punti per la prova + 10 punti Bonus maturità) – composizione della prova (60 quesiti per 90 minuti) – quesiti per materia – valutazione di ogni singolo quesito

Introduzioni: graduatoria nazionale di merito – Introduzione dell’iscrizione unificata su Universitaly

Contenuti del Test

60 quesiti per 90 minuti di tempo – 5 quesiti di Cultura Generale – 25 quesiti di ragionamento logico – 14 quesiti di Biologia – 8 quesiti di Chimica – 8 di Fisica e Matematica

Valutazione del Test

(1,5) punto per ogni risposta corretta – ( – 0,4) per ogni risposta errata  -( 0) per ogni risposta omessa o multipla

In caso di parità

Prevale il candidato che ha ottenuto un punteggio superiore rispettivamente nelle domande di Cultura Generale, Ragionamento logico, Biologia, Chimica, Matematica e Fisica. In caso di ulteriore parità prevale il candidato più giovane.

 

Stiamo procedendo bene !

La raccolta fondi per i due progetti a Torino sta procedendo bene: contribuire alla ristrutturazione di un locale da destinare ai giovani nel quartiere di Barca e Bertolla (Circoscrizione 6) e sostenere le spese del doposcuola per 8 bambini colpiti dalla crisi economica (Circoscrizione 5). Tutto ciò é reso possibile dai cittadini che acquistano on line i prodotti delle aziende aderenti al circuito di Responsabilities.

Aziende di tutta Italia aderite numerose, consumatori acquistate numerosi !

Together we can…!!!

 

Nuovi Committenti a Barca

Da circa un anno, sotto il portico di via Anglesio 25/A nel quartiere Barca e Bertolla a Torino e nell’area circostante, si è creato un laboratorio a cielo aperto: un gruppo di giovani abitanti di zona Barca sta lavorando con il collettivo di architetti berlinesi Raumlabor alla riqualificazione di una piccola porzione di spazio pubblico. Con materiali di recupero – mobili, assi da ponteggio, porte – sono state realizzate collettivamente piattaforme abitabili in legno simili a isole, strutture per fare crescere glicini, caprifogli e rose, una casetta da cui guardare il cielo e un piccolo palco. Impegno, mobilitazione collettiva, cooperazione sono alla base di un percorso che ha condotto, dal2012, aun nuovo capitolo del progetto: la creazione di un Centro giovanile per i giovani del territorio. È un progetto immaginato e realizzato dagli stessi giovani, in un quartiere dove mancano iniziative e occasioni di formazione e crescita culturale a essi rivolta. In due locali del portico di via Anglesio 25/A, che già ospita il Centro anziani, concessi in uso gratuito dalla Città di Torino ma completamente da ristrutturare, è iniziata una nuova fase di lavoro collettivo di autocostruzione, che ha visto la creazione di alcuni arredi per questi spazi e la realizzazione dei primi interventi di ripristino dei locali.

Con il vostro contributo potremo intervenire sugli impianti, senza i quali non sarebbe possibile aprire il Centro nei prossimi mesi per attivarvi iniziative fondate sui valori della sostenibilità, dell’autonomia, della responsabilità e della condivisione, da cui l’intero progetto ha preso forma.

Il progetto, nato nell’ambito del programma situa.to, è curato da a.titolo, Maurizio Cilli, Giulia Majolino e Alessandra Giannandrea ed è realizzato da a.titolo in collaborazione con la Circoscrizione 6 della Città di Torino e il Goethe-Institut Turin. Ha ottenuto il sostegno di Compagnia di San Paolo, quale progetto tra i vincitori del bando Generazione Creativa, della Fondation de France e della Regione Piemonte.

In particolare Responsabilities Onlus intende contribuire alla stesura e allacciamento della tubazione idrica, alla predisposizione delle utenze e fornitura dei materiali necessari alla posa in opera, per un valore di € 1000,00

 Per maggiori informazioni vai al sito